FANDOM


I Cabal (noti anche come la Resistenza dei Vampiri) è un'organizzazione di vampiri che mira di togliere Nosgoth dalle mani dei Sarafan. Il loro quartier generale è situato nel Santuario, una zona della Città Bassa di Meridian, nascosta sotto il Negozio della Dama Blu. Vorador è il patriarca di questi vampiri e di conseguenza anche il loro leader.

StoriaModifica

Blood Omen 2Modifica

Cabal.jpg

Vorador assieme ai membri dei Cabal

Kain si risvegliò a Meridian 200 anni dopo che è stato sconfitto dal Signore dei Sarafan, a causa del suo stato comatoso dovuto alla battaglia.

Appena svegliò fece la conoscienza di una vampira di nome Umah, essa disse che non si aspettavano il suo risveglio cosi presto, riferendosi al gruppo a cui appartenva, disse che lo trovarono con un filo di vita e che loro hanno alimentato per permettergli di sopravvivere.
Umah gli ricordò il suo scontro contro il Signore dei Sarafan e che lui fu un grande comandante del suo stesso esercito di vampiri, ma poi fu sconfitto dai Sarafan e gran parte dei vampiri furono uccisi e cosi disse a Kain quello che accadde in questi ultimi due secoli. In seguito alla battaglia i Sarafan presero il controllo di Nosgoth, schiavizzarono gli umani sotto il loro ferreo controllo e hanno braccato e ucciso tutti i vampiri che hanno trovato. Umah e i suoi collaboratori volevano l'aiuto di Kain per riportare tutto alla normalità e far tornare i vampiri al potere.
Kain gli domandò chi erano quelli che lo aiutarono e Umah gli rivelò che erano i Cabal, ovvero la Resistenza dei Vampiri. Essi cercavano di rovesciare i Sarafan, ma senza successo a causa della Magia dei Glifi che poteva ucciderli. Inoltre loro erano conosciuti e ricercati, mentre Kain è ritenuto morto da tempo, quindi lui gli avrebbe conferito un grande vantaggio, mentre Kain voleva vendicarsi del Signore dei Sarafan.
Umah risultò riluttante a rivelare il nome del loro leader in pubblico quindi indirizzò Kain al loro quartier generale, il Santuario, dove Kain lo avrebbe incontrato di persona. Esso si rivelò essere Vorator, nonostante Vorador tentava di persuadere Kain usando Umah, Kain rimase sospettoso, tuttavia decise di aiutarlo pur di riprendere il potere. Kain accettò le indicazioni e consigli di Vorador mentre viaggiava a Meridian. Spesso gli umani si alleavano con i Cabal in quanto andavano contro i Sarafan e quindi aiutavano Kain. Spesso gli umani tuttavia aiutavano i Cabal per dei favori personali, come il Vescovo di Meridian che desiderava il Dono Oscuro e l'immortalità, oppure la Barista che li aiutò per pura paura.
Umah risultà cosi fedele ai Cabal che rubò la Pietra di Unione da Kain, lei temeva che le sue ambizioni di governare Nosgoth erano tali che avrebbe distrutto i Cabal una volta che il Signore dei Sarafan sarebbe morto, in quanto loro sarebbero l'unica minaccia del suo impero. Non è mai stato chiaro tuttavia cosa Kain avrebbe fatto se Umah non lo avesse tradito e quindi alimentando la paura che lui aveva verso la ribellione dei Cabal.

CuriositàModifica

  • Secondo il manuale ufficiale Umah sarabbe la luogotenente dei Cabal.
  • I vampiri dei Cabal sembrano essere legati a Vorador, probabilmente perchè sono stati vampirizzati da quest'ultimo, inoltre Vorador disse a Kain che cercò più volte di convincere Marcus di allearsi con loro.
  • In Legacy of Kain: Soul Reaver non vi è alcuna prova che ci siano altri vampiri che non appartengano alla discendenza di Kain, ciò probabilmente è dovuto al fatto che è il gioco è stato sviluppato dopo Legacy of Kain: Blood Omen dove si sa solo che Kain era l'ultimo vampiro superstite, inoltre gli eventi di Soul Reaver ebbero luogo nella seconda timeline anzichè la quarta come Legacy of Kain: Blood Omen 2, tuttavia non si sa se la storia sarebbe cambiata in questa timeline. E' logico supporre che quando Kain avrebbe imparato a vampirizzare lui non avrebbe avuto più bisogno dei Cabal in quanto si sarebbero opposti sicuramente a lui, quindi sembra logico supporre che siano stati uccisi o esiliati dal suo impero.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale