FANDOM


Esploratore
Esploratore
Razza Umani
Sesso maschi
Era di nascità era pre-Soul Reaver
Stato •Inesistenti (prima timeline)

•Attivi (seconda, terza e quarta timeline)

Mondo di nascità Nosgoth
Territorio Provance
Affiliazione Osservatori

Ribelli Umani

Sangue Rosso
Anima? Si
Regno Materiale
Età varia
Colore degli Occhi vari

arancione brillante (Aurici)

Colore dei Capelli sconosciuto
Colore della Pelle bianca (vari)

sconosciuta (Assassino ed Anime Perdute)

Apparizioni Nosgoth
Introdotto in Nosgoth

Cecchini esperti e messaggeri che sono sopravvissuti per anni nel Dark Eden.

StoriaModifica

NosgothModifica

Dalle montagne del nord, gli Osservatori mantennero una linea di contatto tra le comunità umane e le montagne del nord vicino ad un territorio meglio conosciuto come Dark Eden. Un tempo territorio devastato da energie corrosive, dopo il crollo dei Pilastri di Nosgoth divenne abitabile persino ai mortali, un segno ironico che avrebbe sicuramente portato un sorriso divertito sul volto di Kain.
Nei secoli che seguirono, molti coraggiosi superstiti dell'umanità raggiunsero quella infame regione, fuggendo e cercando un rifugio disperato dalla schiavitù delle legioni Vampire di Kain. Scoprirono così che i vampiri più anziani erano meno propensi ad addentrarsi tra quei passaggi rocciosi, e il Dark Eden venne utilizzato più dagli infanti dei vampiri come terreno di caccia , con le prede umane “catturate con cura”. Nonostante le molte perdite, gli umani crearono nuove generazioni, anche grazie al fatto che i Signori Vampiri andavano raramente a cacciarli per divertimento in quel luogo ostile.
Il nome di Dark Eden rimase così decisamente appropriato, con gli umani che chiamarono così la loro casa natia , crescendo sempre più uomini dal cuore di ghiaccio vista la loro breve mortalità.
Nati e cresciuti in quelle condizioni sfavorevoli e inospitali, gli Umani del Dark Eden, divennero i più scaltri e opportunisti mai visti a Nosgoth, le cui abilità erano necessarie per la sopravvivenza di giorno in giorno. Creavano accampamenti nascosti in alto , nelle montagne circostanti, che montavano e smontavano con gran velocità, mostrando il pericolo ai vampiri per eventuali attacchi. Armati di lunghi archi , ottimi per vanificare gli assalti dei Vampiri da lontano, gli uomini e donne che abitavano quel luogo divennero presto conosciuti come gli Osservatori.
Famosi per la loro vista acuta e le mani ferme, gli Osservatori memorizzavano ogni angolo e fessura nascosti per trarne vantaggio ,per minimo che potesse essere, sul loro odiato nemico.
Affinando le loro tecniche col passare delle generazioni, gli Osservatori divennero il collegamento tra le comunità umane nelle montagne del nord, stabilendo contatti con la Guardia di Ferro, lontana dalle città vampire più centrali. Gli Osservatori diventarono conosciuti per essere messaggeri e battitori di sentieri , ma anche guerrieri – i primi a riaprire i sentieri dopo le grandi nevicate e a contrabbandare le merci di cui avevano bisogno.
Non arrivavano spesso, però, sempre in situazioni del tutto benigne.
Spesso erano messaggeri di sventura, apparendo solo quando i Vampiri cercavano distruzione, o ancor peggio, schiavi per la costruzione delle loro ciminiere per coprire i raggi del sole.
Dopo qualche tempo, giunsero storie riguardo agli Osservatori del Dark Eden, che sembrarono ispirare altre fazioni provenienti dalle altre terre di Nosgoth, dagli Assassini segreti dei laghi esterni ai leali Persecutori del deserto, i cui membri giurarono lealtà agli Osservatori come ispiratori del loro Credo.
Quando i primi vampiri alati giunsero in alto, esplorando le vette delle montagne del Dark Eden, gli Osservatori pensarono subito ad una mossa di Kain che tentava di intimorirli con una nuova arma.
Non ci volle molto tempo prima che videro quelle creature attaccate da altri vampiri, e gli Osservatori quindi realizzarono del conflitto che era scoppiato fra i Clan e avvertirono la Guardia di Ferro. Era chiaro ormai che quei vampiri alati venivano dalla direzione del territorio Razielim, verso sud, inseguiti indistintamente dagli altri Clan.
Con i vampiri apparentemente più interessati a risolvere i loro conflitti interni, gli Osservatori colsero l'occasione per mandare delle forze esploratrici d'elite verso ovest, oltre le montagne e per spiare cosa stava accadendo alla città colta di Coorhagen.
Scoprirono una città trasformata in campo di prigionia di sangue, con dei luoghi progettati per allevare neonati, il tutto sovrastato da una gigantesca statua che raffigurava Kain in persona. Furono sorpresi nel trovare solo un numero esiguo di Dumahim e Melchahim di guardia, con le altre forze apparentemente impegnate altrove, gli Esploratori sferrarono un potente e duro attacco.
Presero i vampiri completamente di sorpresa e liberarono decine di Umani, ovvero tutti coloro che avevano passato la loro vita in quella prigionia e in condizioni disumane.
Portando molti di questi passati prigionieri alla cura e alla disciplina della Guardia di Ferro, gli Osservatori sapevano che era giunto il momento di rovesciare le sorti contro i loro Signori vampiri. Cacciatori e Esploratori raggrupparono eserciti e mossero verso sud, fuori dalla vista della guerra tra i Clan vampiri, dapprima liberando Provance e poi Freeport. Fu qui che incontrarono per la prima volta i misteriosi Alchimisti, crescendo così di numero e condividendo il loro sapere.
Ora gli Esploratori hanno messo nel mirino un obbiettivo un tempo inimmaginabile – il ritorno del dominio degli Uomini a Nosgoth e il totale annientamento della razza vampira, una volta per tutte.

AspettoModifica

EsploratoreModifica

Gli Esploratori più giovani ed inesperti indossano una maglia grigio chiaro con un cappuccio marrone decorato con tre strisce argentate che vanno verso il volto (due ai lati ed una sul capo), il torace è quasi totalmente coperto da una protezione marrone segmentata ed hanno un pezzo d'armatura di ferro che copre lo sterno e le spalle, questo pezzo è tenuto da una cinghia nera che passa per il fianco sinistro ed è collegato all'armatura con un grosso medaglione d'oro con un sole stilizzato con un volto. La parte superiore del volto è coperta da una semplice maschera grigia, mentre sulla spalla destra hanno uno spallaccio d'oro. I guanti che usano sono in cuoio marrone ed arrivano quasi fino ai gomiti e hanno cinghie leggermente più scure, la parte delle dita e del palmo però sono in tessuto nero. Intorno alla vita hanno una cintura verde scuro con un borsello in cuoio attacco ed un panno giallo dai bordi arancioni che copre la parte superiore posteriore della coscia e leggermente anche la parte destra. Hanno pantaloni grigio scuro con un altro borsello in cuoio attaccato alla gamba destra da due sottili cinghie marroni, anche gli stivali sono in cuoio marrone, mentre dietro alla schiena hanno un portafrecce per il loro arco.

Osservatore d'Elite

Osservatore d'Elite

Osservatore d'EliteModifica

I comandanti degli Osservatori indossano una lunga divisa blu scuro che gli arriva quasi fino alle ginocchia essa ha varie rifiniture in oro e le spalle più spesse con il simbolo degli Osservatori dorato ed il colletto alto e chiuso, hanno un cappuccio con una sfera dorata sulla fronte ed alcune spine di piccole dimensioni ai lati, sotto la divisa hanno una maglia rossa visibile da dei grossi fori sotto le ascelle. Gli avambracci hanno delle placche di ferro rettangolari e indossano guanti blu scuro che lasciano le dita scoperte. Sulla spalla destra hanno una spalliere di ferro e indossano una enorme cintura in cuoio con una catena sopra, le quali passano sulla spalla destra e sul fianco sinistro. I pantaloni sono larghi e di un blu più scuro rispetto agli altri indumenti con due cinghie in cuoio marrone sulla gamba destra e stivali in cuoio con coperture di metallo. Hanno dietro la schiena un portafrecce e la parte superiore della loro faccia è coperta da una maschera in argento a forma di teschio.

AltriModifica

Vedi: Skin Esploratore

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.