FANDOM


Faustus
FAUSTUS.jpg
Razza Vampiro
Sesso maschio
Era di nascità Era di Blood Omen o dopo
Stato • Sconosciuto (prima timeline)

• Deceduto (seconda e terza timeline)
• Attivo (deceduto in futuro (era di Blood Omen 2) quarta timeline)

Mondo di nascità Nosgoth
Territorio • I Bassifondi (presunto)

• La Tana del Contrabbandiere

Affiliazione Armata Vampirica di Kain (ex (in futuro))

Ordine Sarafan (in futuro)

Abilità/Doni Oscuri Salto

Furia

Regno Regno Materiale
Colore degli Occhi neri
Colore dei Capelli neri
Colore della Pelle pallida
Apparizioni Legacy of Kain: Blood Omen 2
Introdotto in Legacy of Kain: Blood Omen 2
Voce italiana Marco Balzarotti

Uno dei primi luogotenenti di Kain, il più debole di essi, molto abile nei salti.

StoriaModifica

Legacy of Kain: Blood Omen 2Modifica

Faustus era un vampiro traditore che decise di lavorare per i Sarafan, dopo la sconfitta dell'esercito di Kain. Indossa abiti rossi, neri e dorati molto sgargianti e ha i capelli neri a coda di cavallo.

FAUSTUS1.jpg

Faustus alla Tana del Contrabbandiere di Meridian

Faustus era uno dei luogotenenti di Kain. Dopo la sconfitta di Kain per mano del Signore dei Sarafan, Faustus decise di tradire la sua razza e schierarsi con i vincenti Sarafan, ciò oltre a salvargli la vita gli diede potere e poteva comandare gli umani nella Tana del Contrabbandiere e presubibilmente nei Bassifondi di Meridian. Non aveva alcuna pietà con i vampiri contro i Sarafan che dava la caccia e uccideva senza ripensamenti.

Al risveglio di Kain, Faustus lo seguì per i Bassifondi e uccise il contatto umano che gli disse come raggiungere la Tana. Nella Tana Kain lo vide di sfuggita parlare con un Fabbro dei Glifi, anche se non lo aveva riconosciuto, ma solo in seguito. Subito dopo Kain entrò in una stanza sotterranea dove udì una voce dal balcone superiore e quando l'individuo si mostrò alla luce Kain lo riconobbe subito come Faustus.
Kain e Faustus iniziarono una lotta corpo a corpo, ma poi quando Faustus notò di essere in svantaggio decise di andare in una seconda stanza, qui vi erano quattro fornaci e Faustus attaccava Kain da lontano mentre scappava con il suo Dono Oscuro: Salto, mentre lanciava delle bombe incendiarie (esse non sono frutto di un dono oscuro, ma sono bombe artificiali) e quando vedeva Kain avvicinarsi esso scappava saltando. Allora Kain usò il Dono Oscuro della Forma Nebbia per nascondersi e attivò le leve delle fornaci per bruciarlo. Faustus continuò cosi ancora un pò confuso e disorientato finche non capì il trucco e si sposto nelle travi del tetto.
Faustus si nascondeva correndo per le travi per poi attaccare Kain di sorpresa con un balzo, ma sempre a distanza di sicurezza, ma era una strategia rischiosa, infatti Kain muovendosi riuscì a schivare Faustus e a batterlo attaccando il vampiro indifeso con i suoi artigli.
Allora Faustus ormai indebolito tenta un'ultima volta di aggrapparsi alle travi, ma caddè e morì, allora Kain assorbì il suo sangue e guadagnò il Dono Oscuro del Salto di Faustus.

AspettoModifica

Faustus è un vampiro magro, dai lunghi capelli neri raccolti in una coda di cavallo, ha orecchie a punta, pelle pallida e occhi neri, come altri vampiri lui ha lunghi artigli. Indossa una sorta di divisa di colore rossa smagliate con decorazioni dorate nel petto, nelle maniche e nei fianchi simile a striscie, ha anche nelle spalle simboli viola, esso ha i contorni dorati e il colletto alto, inoltre sotto la cintura ha due bottoni d'oro tenuti assieme con una cordicina dorata e essi hanno una sottile fascia viola, indossa anche una cintura dorata, pantaloni neri con decorazioni dorate, stivali neri e guanti neri.

StrategiaModifica

Punti di forza:

  • Molto veloce
  • Attacchi a lungo raggio
  • Evasione alta

Punti deboli

  • Poco strategico
  • Facilmente confondibile

Legacy of Kain: Blood Omen 2Modifica

Info:

  • Armi: Bombe incendiarie (solo seconda fase)
  • Abilità: Salto, Attacco Caricato
  • Ricevi: Dono Oscuro: Salto

Durante la prima fase Faustus non farà altro che attaccare Kain con combo rapide, tuttavia è difficile da colpire, quindi conviene parare per aumentare la barra di rabbia e usare Furia. Quando Faustus usà l'attacco caricato dicendo "You!" schivarlo con un salto o spostandosi. Dopo avergli tolto circa 1/3 di HP inizia la seconda fase.
Si cambierà stanza dove Faustus attaccherà Kain con bombe incendiarie sopra a delle fornaci, se Kain si avvicina troppo esso salterà su un'altra fornace, quindi per poterlo ferire è necessario usare Nebbia e avvicinarsi alle fornaci e poi attivarle per bruciarlo, cosi finche non sarà debole.
La terza fase inizia quando Faustus è ormai in fin di vita, la nebbia scomparirà e Faustus si nasconderà sopra le travi per attaccare di sorpresa, quindi bisogna mettersi in un angolo per vederlo e quando scende schivarlo, allora lui sarà disorientato e lo si potrà attaccare con una combo prima che ritorni sù, dopo averlo colpito con 4 o 5 combo esso verrà sconfitto.

CuriositàModifica

  • Molto probabilmente Faustus è figlio vampirico di Vorador o appartiene alla sua stirpe vampirica.
  • Il nome Faustus è ispirato del famoso protagonista di Christopher Marlowe: Dottor Faustus, che ha venduto la sua anima a Lucifero per un guadagno personale. In Blood Omen 2 effettivamente Hash'ak'gik (il Signore dei Sarafan) potrebbe rappresentare Lucifero.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.