FANDOM


Il Ritiro di Janos
Ritiro di Janos
RITIRO DI JANOS
L'esterno del Ritiro quando Janos era ancora vivo
Introdotto in Legacy of Kain: Soul Reaver 2
Architetti Antichi Vampiri Alati
Abitanti Janos Audron

Ombre
Thralls

Base di Janos Audron
Stato in rovina
Appare Legacy of Kain: Soul Reaver 2

Il Ritiro di Janos è la dimora di Janos Audron e dove esso custodiva la Mietitrice, il suo ritiro era costruito a nord delle montagne di Uschtenheim, luogo visitato da Raziel nel suo secondo viaggio.

StoriaModifica

Legacy of Kain: Soul Reaver 2Modifica

RITIRO DI JANOS1

Il ritiro crollato

Durante il suo secondo viaggio, Raziel aveva intenzione di incontrare Janos. Lui incontrò vari affreschi su una razza alata, la Mietitrice e i Pilastri, Vorador gli disse che Janos era l'ultimo degli antichi e che solo lui aveva le risposte alle sue domande, tuttavia lui era stato ucciso 500 anni prima dell'epoca dove si trovava Raziel.

Quando Raziel arrivò al ritiro di Janos esso era crollato per colpa probabilmente di un un'antico cataclisma secondo Raziel, ma sotto di esso vi era una statua enorme di una creatura alata, la stessa che appare negli affreschi delle Forge della Mietitrice. Raziel sapeva che Janos era morta da circa 600 anni dall'epoca in cui si trovava e che la sua dimora distrutta non gli avrebbe dato alcuna risposta.
Kain arrivò mentre Raziel stava osservando l'edificio in rovina, esso lo aveva seguito attraverso il tempo per avvertirlo riguardo a forze arcane che stavano complottando contro di loro, cosi Raziel comprese che per i loro nemici in un certo senso lui e Kain erano alleati. Kain allora scomparve sperando che Raziel avrebbe trovato il modo di giungere al passato per trovare la sua strada e trovare Janos Audron da vivo.

RITIRO DI JANOS2

Il labirinto di passerelle all'interno del ritiro

Utilizzando la Macchina Tessitrice del Tempo nella palude della Foresta del Termogent Raziel raggiunge l'epoca desiderata, 500 anni prima del primo viaggio di Kain. In questa epoca la struttura era ancora intatta, un segno positivo su Janos. Raziel riuscì ad entrarvi usando le sue abilità uniche passando per un corridoio sotto la montagna.
RITIRO DI JANOS3

Il labirinto di passerelle all'interno del ritiro

Il ritiro era fatto di corridoi e pavimenti di ghiaccio con un labirinto di passerelle e mura divisi in vari piani, la biblioteca di Janos era in cima, per una creatura dotata di ali intatte come Janos il labirinto è facilmente evitabile, ma Raziel fu costretto a fare tutto il percorso a piedi. Fu costretto a trasportare giare di sangue per tutta la sala per creare ponti e scale dove prima non c'erano e sfruttare i poteri elementali di Tenebre, Luce e Aria della Mietitrice. Raziel fu il primo a superare il labirinto, ma ormai il percorso era aperto a chiunque.
RITIRO DI JANOS4

L'interno della biblioteca di Janos poco dopo la sua morte

Raziel incontrò Janos nella biblioteca dove i due hanno parlato dei Pilastri, la Mietitrice e la razza dei vampiri. Raziel scoprì che la Mietitrice era custodita dentro il Ritiro e che Janos era stato nominato suo guardiano, ma loro furono presto interrotti.

Raziel inconsapevolmente aveva aperto la strada ai Sarafan per l'interno della montagna e Janos per salvare Raziel lo teletrasportò dentro la camera adiacente, la Forgia del Fuoco. Raziel non poteva fare nulla per salvare Janos in quanto la porta era sigillata con l'elemento Fuoco e Raziel doveva riforgiare la Mietitrice con tale elemento. Quando riuscì a riforgiare la lama e ad aprire la porta per tornare alla biblioteca era ormai troppo tardi e Janos era stato assassinato, alla sua morte la struttura crollò. Sia Raziel che i Sarafan ne uscirono illesi, ma loro riuscirono a rubare la Mietitrice. La struttura in rovina divenne la tomba di Janos.

CuriositàModifica

  • E' molto probabile che poco dopo la morte di Janos, Vorador abbia recuperato il suo cadavere in quanto in Legacy of Kain - Defiance, Raziel incontra il suo cadaver in una cripta dentro la villa di Vorador.
  • Non è chiaro se Janos ha fatto crollare volontariamente il ritiro come ha creduto Dumah, ma para più probabile che la struttura era mantenuta da una stregoneria che persisteva grazie alla vita di Janos, dunque se Janos non sarebbe sopravvissuto nel suo compito nel proteggere la Mietitrice, il ritiro sarebbe crollato con la Mietitrice all'interno tra le macerie, al sicuro da mani errate. Quindi questo era probabilmente una forma di difesa per proteggere la Mietitrice che purtroppo non funzionò in quanto inconsapevolmente Raziel ha disattivato tutte le trappole.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale