FANDOM


Sangue

Kain beve il sangue di una ladra usando la telecinesi

Il sangue risulta essere un'elemento importante per molti personaggi, tra cui Kain siccome è un vampiro, il sangue risulta infatti necessario per la loro sopravvivenza doveuta alla sete di sangue nata come conseguenza della Maledizione di Sangue.

In tutti i viaggi di Kain, esso doveva bere costantemente sangue siccome il suo corpo lo drenava per mantenerlo in "vita", quindi era assolutamente necessario nutrirsi rogolarmante per sostenere la sua non-vita, ma sopratutto per rimarginare ferite dovute alle battaglie.
Diversamente da certi vampiri, sia Kain che Vorador potevano bere il sangue anche in lontananza sfruttando le loro capacità telecinetiche per poterlo drenare dal corpo nemico fino alla loro bocca. Vorador ha usato questa capacità quando ha ucciso i membri del cerchio, mentre Kain lo usava molto spesso, in particolare nei suoi primi due viaggi, Kain non usava spesso il morso per bere il sangue, specialmente se si combattevano molti nemici in una volta e quindi risultava rischioso, anche se nel suo terzo viaggio volendo avrebbe potuto farlo.
Anche se la Maledizione del Sangue ha trasformato i vampiri di Nosgoth in predatori del genere umano, avrebbero potuto sopravvivere anche bevendo sangue non umano, nei suoi primi due viaggi infatti Kain riuscì a sopravvivere bevendo il sangue di molte creature non umane, tuttavia nel suo primo viaggio risultava una mossa avventata in quanto esistono ben quattro tipi di sangue distinguibili dal loro colore e i cui effetti non erano sempre positivi.
Nel primo viaggio di Kain esso si alimentò sfruttando anche le Fontane del Sangue.

TipiModifica

  • Sangue Rosso: ovvero il sangue comune, questo sangue scorre negli umani, ma anche in molte altre creature, questo sangue se bevuto dai vampiri può rigenerare le ferite e sostenerli.
  • Sangue Verde: ovvero sangue velenoso, se un vampiro dovesse bere questo sangue il suo corpo ormai intossicato necessiterà di molto più sangue del normale per ristabilirsi e sostenere la propria non-vita, ma può essere curato all'istante sfruttando degli artefatti Anti-Tossina, anche se gli effetti svaniscono da soli col tempo se si beve molto sangue.
  • Sangue Blu: questo è il "sangue" che scorre nei fantasmi e in altri spiriti, bevendo questo "sangue" le capacità magiche di un vampiro si ristabilizzano consentendogli di usare più incantesimi e poteri.
  • Sangue Nero: questp è sangue marcio, quando si beve esso non ha alcun effetto curativo per i vampiri, ma anzi risulterà dannoso e può essere bevuto facilmente per sbaglio. Quando si beve da una fontana del sangue, il sangue da essa prodotto diverrà marcio e quindi nero.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale